a

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna.

[contact-form-7 404 "Not Found"]

SOFFIABLANOI

soffianoi0

Secondo me, ad un certo punto, anzi in certi punti della vita, le persone cercano sempre una cosa…ne cercano tante voglio dire, ma ce n’è una in particolare che è quella giusta per non farsi male o per non dar fastidio agli altri..oppure banalmente per sbarazzarsi di tutti quegli strati ingannevoli che non ci fanno assolutamente vedere la reale realtà.

È una cosa talmente scema, che pensarla mi mette a disagio e spesso sono consapevole che non conosco esattamente il significato o forse non lo comprendo…L’ho cercato nella mia vita, lo cerco e lo cercherò sempre soprattutto in quello che disegno:

LA SEMPLICITÀ: cominciamo dalle cose facili; non credo abbia a che fare con la perfezione, non credo con la pulizia, non credo con la noia e nemmeno con l’assenza di colore.

Piuttosto con quello che guardi per una vita e ti piace sempre

Può avere a che fare con tutto, può intrecciarsi con i nostri gusti, con i nostri disgusti, ma penso che la parte bella sia quando ha a che fare con le relazioni, senza peso, senza inganni, senza fronzoli e tafferugli (che oltretutto sono parole che mi fanno pensare a cose nodose e complicate).

Ad un certo punto credo che le persone oltre a cercare la semplicità, scelgono anche le persone che capiscono di cosa stanno parlando, senza spiegarsele in maniera barocca…basta un “si mi piace” o un “no non mi piace”.

Io ne ho scelte di persone così, perchè avevo bisogno di semplicità e ne ho trovata un’altra che è alta il doppio di me, ha un collo lunghissimo e vuole parlare di tante cose…diciamo che più che parlare vorremmo fotografare e disegnare…al massimo annotare (a proposito di postit), però va bene anche provare a scrivere di più di un ” pagare la bolletta entro domani!”.

Comunque ho un pò paura di scrivere troppo, perchè mi ricorda il momento in cui la maestra mi diceva che ero uscita fuori tema… che nervi!!!! io non la pensavo così… eppure sono finita per non parlare del perchè TUTTO TORNA che è il titolo del nostro ritratto.

Credo che ci siano dei legami, appunto “semplici” che tornano sempre, come un’equazione matematica che ti fa prendere 10 nel compito in classe. Non sono sicura al 100% del perchè e sinceramente non me ne frega niente… però sono contenta perchè quando ti esce il risultato giusto sull’equazione, da lì puoi cominciare una strada che sai che ti rimarrà sempre dentro…ecco!!!!

quindi “ciancio alle bande” e diamoci da fare con semplicità…

“è stato un piacere tesoro…è stato un piacioro!!!”

Valentina